News 14/12/2018

Inaugurato un nuovo RITA nel Lazio presso la Sapienza Università di Roma

Aperto un nuovo RITA presso l’edificio Marco Polo, nuova struttura della Sapienza Università di Roma che sorge nel quartiere San Lorenzo. Il complesso ospita le aule, i laboratori, le biblioteche per le attività di didattica e ricerca delle lingue e culture straniere. Si tratta del primo locale contraddistinto dalla nuova immagine RITA nel Lazio.

Il nuovo RITA è stato inaugurato, giovedì 13 dicembre, nel corso di una cerimonia che ha visto la presenza di Eugenio Gaudio, Magnifico Rettore, Simonetta Ranalli, Direttore Generale Sapienza Università di Roma, Paola Di Bisceglie, Direttore dell’Area Patrimonio e servizi economali e Chiara Nasi, Presidente di CIRFOOD

Il locale, che si configura come snack bar, pizza, ristorante self service, offre agli studenti del polo didattico, ai professori e a dipendenti della struttura un’offerta di prodotti di caffetteria e per una pausa pranzo di qualità, in un ambiente informale e dal design che richiama prodotti e sapori del Made in Italy. Le proposte gastronomiche vedono in particolare la presenza di caffè caratterizzato da miscele e aroma d’eccellenza, nonché estratti di frutta fresca, panini, focacce, insalatone, pizza e un menù self ricco di primi piatti, secondi piatti, piatti freddi, contorni e un corner dedicato interamente agli hamburger. RITA è in grado di ospitare 144 posti a sedere, si estende su una superficie totale di 475 mq di cui 320 mq per il pubblico, e prevede anche sedute esterne per consentire agli studenti di consumare il pasto all’aperto durante il periodo primaverile-estivo. 

Il locale, che adotta la nuova immagine di RITA, è caratterizzato da allestimenti interni che riprendono le diverse componenti della cucina, le icone del cibo italiano e le “parole” che più rappresentano questo format (cibo, persone, tradizione, passione) in chiave umoristica e moderna. Non solo, data l’ubicazione, è stata posta anche particolare attenzione alla cultura delle lingue straniere. Per agevolare gli studenti del Polo Didattico, infatti, molte informazioni sono state tradotte in inglese e sulla parete di ingresso al self sono stati riportati i valori di RITA tradotti in tutte le principali lingue del mondo.
 
RITA, acronimo di Ristorazione Italiana, è il marchio dei ristoranti self-service di CIRFOOD. Nato per offrire un’offerta di ristorazione di qualità in pausa pranzo, RITA promuove il piacere e la qualità della nutrizione e una cultura dell’alimentazione sana ed equilibrata grazie ad una vasta scelta di specialità della tradizione, piatti light ed innovativi, ricette internazionali. 

Con questa nuova apertura RITA si conferma un format estremamente flessibile, in grado di adattarsi a spazi diversi e di rispondere alle esigenze di una clientela eterogenea. L’università rappresenta un contesto in cui RITA può esprimere al meglio le proprie caratteristiche grazie ad un’offerta flessibile, variegata, adatta a studenti e dipendenti in ogni momento della giornata” sottolinea Emilio Fiorani, Retail Food Service Executive Director di CIRFOOD. “La nuova immagine del locale, che fa il suo debutto nel Lazio, rafforza i valori di RITA, che si fondano su un giusto mix tra qualità, tradizione e innovazione nella ristorazione”.