News 21/02/2020

KALAMARO PIADINARO ARRIVA IN PIAZZA XXV APRILE A MILANO

Kalamaro Piadinaro, il format innovativo nato sulla riviera romagnola, inaugura il suo secondo locale milanese in Piazza XXV aprile consentendo ad un pubblico sempre più ampio e variegato di sperimentare quel mix di tradizione e originalità che ne caratterizza il concept.

Signature dish del brand è la piadina di pesce, che unisce due degli ingredienti simbolo della cultura gastronomica romagnola in chiave innovativa e che rappresenta il cuore dell’offerta anche del nuovo locale, determinando il successo crescente del format di proprietà di CIRFOOD RETAIL.

Il format reinterpreta lo storico locale di Viale Ceccarini a Riccione mantenendone la forte identità e autenticità: la convivialità e la socialità tipicamente romagnole si traducono in un servizio cordiale e curato, che accompagna gli ospiti alla scoperta dei sapori del territorio con piatti rivisti in chiave creativa.

Questa particolare combinazione, evocata anche nel nome del brand, rappresenta la caratteristica distintiva che ha reso inconfondibile Kalamaro Piadinaro. Qui, infatti, si ha la possibilità di assaggiare la classica piadina romagnola, che prevede l’utilizzo dello strutto ma, la particolare lavorazione artigianale adoperata in Kalamaro Piadinaro, la rende sfogliata quindi, più leggera e friabile. In riposta ai nuovi trend alimentari, sono anche servibili diversi impasti senza strutto come grano arso, farro, multicereali e grano spezzato.

Il menu spazia dalle piade uniche come la Pi.Sardoni con alici di lampara marinate, squacquerone e cipolla rossa marinata con aceto di lamponi o la Pi.Terramare con calamari alla griglia, prosciutto crudo di Parma DOP e aceto balsamico di Modena IGP, alle piade della tradizione come la Regina, con prosciutto crudo di Parma DOP, squacquerone e rucola.  Gli impasti sono preparati in esclusiva per Kalamaro Piadinaro da un laboratorio artigianale, così come tanti degli ingredienti utilizzati nelle ricette.

Ampio spazio è dedicato alla cucina con proposte golose e salutiste: primi piatti originali come la K’Amatriciana mezze maniche con calamari, guanciale di Mora Romagnola, Pecorino di Fossa di Sogliano DOP, pomodoro San Marzano DOP e basilico o i Passatelli asciutti con ragù bianco di pesce; secondi come il fish&chips con filetti di merluzzo in pastella dorata, patate fritte special e kalagreca sauce, una salsa preparata ad hoc con yogurt greco, zenzero e lemongrass sempre accompagnati da un cestino di piada in sostituzione del pane; una selezione di burger di pesce serviti su un cracker di piada multicereali; insalate per chi preferisce una proposta light, ma sempre gustosa, come la Kalacaesar con calamari grigliati, la cui particolarità è la sostituzione del pollo con il calamaro.

Una nota speciale è da riservare ai dessert: gelati artigianali, preparati in loco, alla crema e alla frutta,

semifreddi da laboratorio artigianale, serviti in vasetti di vetro personalizzati, per un’esperienza di gusto memorabile.

Oggi, a partire dalle 18.30 è previsto un opening party con un ospite speciale: il bartender Mattia Pastori, già Best Italian Bartender Diageo World Class 25th in the world nel 2016, che preparerà per noi The Gentleman, un cocktail pensato per Kalamaro Piadinaro, in versione alcolica e analcolica.

Pastori proporrà i suoi cocktail dedicati due mercoledì al mese in Kalamaro Piadinaro Symbiosis, a partire dal 26 febbraio. Le altre date saranno 11 e 25 marzo; 8 e 22 aprile; 13 e 27 maggio; 10 e 24 giugno. Un giovedì al mese, invece, tornerà nello store di Piazza XXV Aprile e precisamente: l’8 marzo; il 16 aprile; il 21 maggio e il 18 giugno.