News 03/05/2021

RIAPRE IL RITA SELF88 DI NONANTOLA

Dopo i lavori di ristrutturazione per far fronte ai danni subiti dall’alluvione, la mensa interaziendale di CIRFOOD riapre le porte il 3 maggio, per garantire una pausa pranzo sana ed equilibrata a tutti i lavoratori

 

CIRFOOD, impresa cooperativa italiana leader nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare aziendale, annuncia la riapertura il 3 maggio 2021 del RITA SELF 88 di Nonantola, in provincia di Modena, chiuso a seguito dell’alluvione dello scorso 6 dicembre 2020, che ha causato ingenti danni a molti locali e spazi di socialità del territorio. 

Appena possibile, l’impresa si è attivata per avviare i lavori di ripristino del locale, al fine di riaprire e dare la possibilità ai lavoratori di tornare a godere di una pausa pranzo sana ed equilibrata.

Siamo molto felici di poter annunciare la riapertura del Self88 Rita, un locale storico, strategico per molte aziende dell’area di Nonantola”, commenta Lorella Vignali, Direttore Area Emilia Est di CIRFOOD. “Da sempre riteniamo che la pausa pranzo sia non solo un importante momento di nutrizione, ma soprattutto di socialità e condivisione, elementi cruciali in questo momento”.

All’interno di tutti i nostri locali RITA abbiamo intrapreso tutte le iniziative volte a garantire la massima sicurezza per i nostri clienti. Inoltre, ricordiamo che, attualmente, il consumo all’interno delle mense interaziendali RITA è riservato ai possessori di convenzione con CIRFOOD. In assenza di tale convenzione, è possibile effettuare il servizio di asporto scegliendo tra le specialità gastronomiche presenti nella linea self. 

RITA è un concept coerente con i valori di CIRFOOD che da sempre promuove il piacere, la qualità della nutrizione e una cultura dell’alimentazione sana ed equilibrata e, per queste ragioni, crediamo sia necessario garantire a tutti i lavoratori una pausa pranzo sicura, sana e gustosa.